holywar.org

Antisemitismo sul web: il sito Holywar pubblica lista di collaboratori del sito Roma Ebraica definendoli “nazisti ebrei membri della cupola mafiosa ebraica italiana”

Di Emanuel Baroz | 24 dicembre 2011 5 commenti
Antisemitismo sul web: il sito Holywar pubblica lista di collaboratori del sito Roma Ebraica definendoli “nazisti ebrei membri della cupola mafiosa ebraica italiana”

Il sito antisemita Holy War scheda i volti della Comunità ebraica : «Cupola mafiosa» di Alessia Rastelli Kahn, direttore di «Shalom»: nei periodi di crisi pericoloso accanimento contro le minoranze Roma, 23 Dicembre 2011 – Maurizio Molinari, Ariel David, Donatella […]Continua a leggere

Sito neonazista pubblica lista degli ebrei italiani: ” Sono facce da cancellare”

Di Emanuel Baroz | 12 gennaio 2011 60 commenti
Sito neonazista pubblica lista degli ebrei italiani: ” Sono facce da cancellare”

Neonazisti, la lista della vergogna: “Ecco i nomi degli ebrei italiani” Gli elenchi pubblicati su un sito web: “Sono facce da cancellare”. La legge aggirata grazie ai server negli Usa. Ma gli autori possono essere rintracciati. Ci sono manager, giornalisti, […]Continua a leggere

Odio, insulti, falsità. L’orrore antisemita dilaga su Internet

Di Emanuel Baroz | 6 maggio 2010 1 commento
Odio, insulti, falsità. L’orrore antisemita dilaga su Internet

Odio, insulti, falsità. L’orrore antisemita dilaga su Internet Milano, allarme del Centro di documentazione ebraica: “Cospirazioni giudaiche, racket sul traffico d’organi, aumento di siti negazionisti” di Stefania Consenti MILANO, 4 maggio 2010 – È boom dell’antisemitismo online. Se nel ’95 […]Continua a leggere

Internet, Polizia postale: “Pubblicare i cognomi degli ebrei on line vìola la privacy”

Di Emanuel Baroz | 2 novembre 2009 0 commenti
Internet, Polizia postale: “Pubblicare i cognomi degli ebrei on line vìola la privacy”

Internet, Polizia postale: “Pubblicare i cognomi degli ebrei on line vìola la privacy” «La nuova pubblicazione dei cognomi ebrei italiani su un sito internet viola gravemente la privacy». A spiegarlo è il dirigente della polizia postale Sergio Staro in un’intervista […]Continua a leggere