16 Ottobre 1943

Roma, 16 Ottobre 1943: la testimonianza di Mario Mieli

Di Emanuel Baroz | 16 ottobre 2017 0 commenti
Roma, 16 Ottobre 1943: la testimonianza di Mario Mieli

Roma, 16 Ottobre 1943: la testimonianza di Mario Mieli   “Sono nato in via del Portico d’Ottavia al numero 9. Quella mattina del 16 ottobre 1943 i tedeschi ci entrarono in casa. Ci hanno svegliati e siamo scesi in strada, […]Continua a leggere

16 Ottobre lutto cittadino a Roma

Di Emanuel Baroz | 16 ottobre 2016 0 commenti
16 Ottobre lutto cittadino a Roma

Roma – 16 ottobre lutto cittadino di Paolo Conti «Roma avrebbe un solo modo non retorico il Giorno della Memoria: proclamare solennemente il 16 ottobre una giornata di lutto cittadino». E’ il 25 gennaio 2012, la firma è di Pierluigi […]Continua a leggere

Roma, 16 Ottobre 1943: la codardia di tanti dietro a quell’orrore

Di Emanuel Baroz | 16 ottobre 2012 8 commenti
Roma, 16 Ottobre 1943: la codardia di tanti dietro a quell’orrore

Il rastrellamento del 16 ottobre, la codardia dietro a tanto orrore Come ricordare, a 69 anni di distanza, la deportazione di oltre mille romani. La Provincia consegnerà i documenti ritrovati sugli oltre 350 bambini ebrei romani deportati di Paolo Fallai […]Continua a leggere

Roma: divelta la targa in memoria di Settimia Spizzichino, unica donna tornata viva dalla retata nazista nel Ghetto di Roma il 16 Ottobre 1943

Di Emanuel Baroz | 7 luglio 2012 2 commenti
Roma: divelta la targa in memoria di Settimia Spizzichino, unica donna tornata viva dalla retata nazista nel Ghetto di Roma il 16 Ottobre 1943

Rubata a Roma la targa di Settimia Spizzichino La strada intitolata all’unica donna tornata viva dalla retata al ghetto nel ’43 si trova nel XX municipio. Carla Di Veroli: “Chiedo a tutte le forze antifasciste di rispondere a un oltraggio […]Continua a leggere

“Giallorosso Ebreo”: dalla Curva Nord oltraggio per lo sport

Di Emanuel Baroz | 17 ottobre 2011 0 commenti
“Giallorosso Ebreo”: dalla Curva Nord oltraggio per lo sport

Riceviamo dall’amico Samuel questo pensiero riguardo gli incresciosi cori antisemiti sentiti anche ieri a Roma allo Stadio Olimpico di Roma: “Giallorosso Ebreo”: dalla Nord oltraggio per sport di Samuel di Castro Per gli ebrei di Roma che frequentano la Curva […]Continua a leggere

Roma, 16 Ottobre 1943: per non dimenticare

Di Emanuel Baroz | 16 ottobre 2010 4 commenti
Roma, 16 Ottobre 1943: per non dimenticare

Roma, 16 ottobre 1943: per non dimenticare di Carlo Cipriani “All’alba di sabato 16 ottobre 1943 a Roma un centinaio di soldati tedeschi catturarono 1022 ebrei, tra cui circa 200 bambini. Caricati su un treno che due giorni dopo, lunedì […]Continua a leggere

24 Marzo 1944: il massacro delle Fosse Ardeatine

Di Emanuel Baroz | 24 marzo 2010 10 commenti
24 Marzo 1944: il massacro delle Fosse Ardeatine

24 marzo 1944 – 24 marzo 2010. Per non dimenticare 24 marzo 1944: il massacro delle Fosse Ardeatine di Carlo Cipiciani Ci sono storie che sembrano inventate. Come questa. Il 24 marzo 1944, il giorno dopo l’attacco contro l’11a compagnia […]Continua a leggere

Visita di Papa Benedetto XVI in Sinagoga a Roma: l’intervento del Presidente della Comunità Ebraica di Roma, Riccardo Pacifici

Di Emanuel Baroz | 18 gennaio 2010 3 commenti
Visita di Papa Benedetto XVI in Sinagoga a Roma: l’intervento del Presidente della Comunità Ebraica di Roma, Riccardo Pacifici

Visita di Papa Benedetto XVI in Sinagoga a Roma: l’intervento del Presidente della Comunità Ebraica di Roma, Riccardo Pacifici Intervento di Riccardo Pacifici, Presidente della Comunità Ebraica di Roma: Ho l’onore di porgere a Lei, Papa Benedetto XVI, Vescovo di […]Continua a leggere

«Pio XII definì ‘meritevoli’ le leggi razziali»

Di Emanuel Baroz | 15 gennaio 2010 4 commenti
«Pio XII definì ‘meritevoli’ le leggi razziali»

‘Shalom’: «Pio XII definì ‘meritevoli’ le leggi razziali» E’ quanto scrive lo storico Gadi Luzzatto Voghera in un intervento pubblicato sul numero straordinario del mensile che sarà diffuso domenica in occasione della visita di Benedetto XVI alla sinagoga di Roma. […]Continua a leggere

Settimio Calò: una storia che in pochi conoscono

Di Emanuel Baroz | 1 gennaio 2010 12 commenti
Settimio Calò: una storia che in pochi conoscono

Nel 1943 i nazisti prelevarono la sua famiglia. Furono uccisi tutti Neppure una via per l’ uomo che perse 10 figli a Auschwitz Settimio Calò fu l’ unico a salvarsi. Ora Roma lo ricordi di Gian Antonio Stella C’ è […]Continua a leggere

Piero Terracina: «Se Pio XII avesse fatto un gesto, molti romani si sarebbero salvati»

Di Emanuel Baroz | 20 dicembre 2009 12 commenti
Piero Terracina: «Se Pio XII avesse fatto un gesto, molti romani si sarebbero salvati»

Piero Terracina: «Se Pio XII avesse fatto un gesto, molti romani si sarebbero salvati» di Raffaella Troili ROMA  – Al silenzio della Chiesa e di Pio XII, Piero Terracina contrappone la voce del cuore, non potrebbe fare altrimenti. Il suo […]Continua a leggere

Papa Ratzinger firma per santificazione Wojtyla e Pio XII: le comunità ebraiche ribadiscono valutazione critica su Papa Pacelli

Di Emanuel Baroz | 19 dicembre 2009 10 commenti
Papa Ratzinger firma per santificazione Wojtyla e Pio XII: le comunità ebraiche ribadiscono valutazione critica su Papa Pacelli

Sinceramente dopo questa decisione di Joseph Ratzinger risulta ancora più difficile accettare il fatto che il 17 Gennaio 2010 il Papa visiterà la Sinagoga di Roma….non ce n’era motivo prima e ora più che mai ci sarebbe un motivo per […]Continua a leggere

16 Ottobre 1943: una data funesta che non va dimenticata

Di Emanuel Baroz | 16 ottobre 2009 10 commenti
16 Ottobre 1943: una data funesta che non va dimenticata

16 Ottobre 1943: una data funesta che non va dimenticata NON C’È FUTURO SENZA MEMORIA COLORO CHE NON HANNO MEMORIA DEL PASSATO SONO DESTINATI A RIPETERLO Il 16 ottobre 1943 di Gianluigi De Stefano «La grande razzia nel vecchio Ghetto […]Continua a leggere

16 ottobre 1943: la deportazione degli ebrei di Roma

Di admin | 16 ottobre 2008 19 commenti
16 ottobre 1943: la deportazione degli ebrei di Roma

16 ottobre 1943: la deportazione degli ebrei di Roma La “soluzione finale” per gli ebrei romani arriva il 24 settembre 1943 con l’ordine da Berlino di “trasferire in Germania” e “liquidare” tutti gli ebrei “mediante un’azione di sorpresa”. Il telegramma […]Continua a leggere