Ultimi Articoli

Grand Slam judo ad Abu Dhabi (EAU): no a bandiera e a inno Israele

Di Emanuel Baroz | 17 ottobre 2017
1 commento
Grand Slam judo ad Abu Dhabi (EAU): no a bandiera e a inno Israele

Abu Dhabi, atleti Israele? no bandiera Judoka stato ebraico registrati come Federazione internazionale Gerusalemme, 17 Ottobre 2017 – La squadra israeliana di judo in gara al Grand Slam della specialità in programma ad Abu Dhabi non potrà competere con la bandiera nazionale, nè, qualora vincesse una medaglia d’oro, potrebbe sentir risuonare l’inno ufficiale dello stato ebraico. Ad informare il capo delegazione israeliano Moshe Ponte sono stati gli stessi organizzatori dell’evento sportivo: i 12 atleti della spedizione non potranno avere i […]Continua a leggere

Roma, 16 Ottobre 1943: la testimonianza di Mario Mieli

Di Emanuel Baroz | 16 ottobre 2017
0 commenti
Roma, 16 Ottobre 1943: la testimonianza di Mario Mieli

Roma, 16 Ottobre 1943: la testimonianza di Mario Mieli   “Sono nato in via del Portico d’Ottavia al numero 9. Quella mattina del 16 ottobre 1943 i tedeschi ci entrarono in casa. Ci hanno svegliati e siamo scesi in strada, seguendo istruzioni precise. Dovevamo attraversare la via, passare sul marciapiede opposto e camminare verso il Tevere. Poco più avanti, al primo slargo con un incrocio, ci aspettava un camion dove saremmo dovuti salire per iniziare un lungo viaggio”. Parla con […]Continua a leggere

Nuove minacce dell’Isis a Israele tramite Telegram

Di Emanuel Baroz | 15 ottobre 2017
1 commento
Nuove minacce dell’Isis a Israele tramite Telegram

Isis minaccia Israele: su Telegram l’invito a liberare Gerusalemme La riapertura del valico di Rafah può favorire i miliziani del Califfo Mentre le autorità egiziane annunciano la riapertura del corridoio umanitario del valico di Rafah per la durata di quattro giorni, per consentire il transito di medicinali e viveri dal Sinai alla Striscia di Gaza, nuove minacce contro Israele sono apparse sui canali Telegram postate proprio da parte di sostenitori palestinesi dell’Isis. L’invito a liberare Gerusalemme, rivolto ai miliziani del […]Continua a leggere

USA via dall’Unesco: “Organizzazione anti-israeliana”

Di Emanuel Baroz | 14 ottobre 2017
5 commenti
USA via dall’Unesco: “Organizzazione anti-israeliana”

«Organizzazione anti israeliana»: gli Usa abbandonano l’Unesco La delegazione ufficiale sarà sostituita da osservatori. Alla base della decisione americana la questione delle ripetute mozioni contro Gerusalemme sui luoghi sacri a ebrei, cristiani e musulmani definiti «patrimonio esclusivo dell’Islam». Anche Israele lascia Gli Stati Uniti si sono ritirati dall’Unesco. La decisione è stata motivata accusando l’organizzazione dell’Onu basata a Parigi di «inclinazioni anti israeliane». Washington – ha affermato la portavoce del Dipartimento di Stato americano, Heather Nauert – sostituirà la propria […]Continua a leggere

Episodi antisemitismo in Francia: un lungo elenco che sembra non voler finire

Di Emanuel Baroz | 9 ottobre 2017
0 commenti
Episodi antisemitismo in Francia: un lungo elenco che sembra non voler finire

Ancora la Francia antisemita: picchiata a scuola una bambina e graffiti su una casa “Morte agli ebrei” di Yossy Raav Ancora antisemitismo. Ancora Francia. Un elenco di violeze e sopraffazioni. Non passa giorno, ormai, che dalla Francia non arrivino notizie di attacchi ai centri ebraici, di minacce per strada ai passanti ebrei, di intimidazioni quotidiane agli studenti ebrei, di stragi vere e proprie. Ancora due episodi gravissimi, gli ultimi di una lunga, vigliacca serie. Una bambina di dieci anni è […]Continua a leggere

Pagina:1...10...1718192021222324...304050...859