Ultimi Articoli

Negoziatori palestinesi: “No a Israele come stato degli ebrei”

Di esnaider | 17 novembre 2007
0 commenti
Negoziatori palestinesi: “No a Israele come stato degli ebrei”

13-11-2007 Negoziatori palestinesi: “No a Israele come stato degli ebrei” Saeb Erekat, capo negoziatore dell’Olp, respinge la richiesta che i palestinesi riconoscano Israele come stato degli ebrei. Intervistato lunedì da Israel Radio, Erekat ha detto testualmente che “nessun paese al mondo lega la propria identità nazionale a un’identità religiosa” (misconoscendo, come di consueto negli ambienti anti-israeliani, il carattere anche nazionale dell’autodefinizione ebraica). Sempre lunedì, 108 eminenti personalità palestinesi di Gerusalemme, musulmane e cristiane, hanno firmato un appello in cui chiedono […]Continua a leggere

Gaza, 5 morti, Hamas spara sui palestinesi

Di admin | 17 novembre 2007
0 commenti
Gaza, 5 morti, Hamas spara sui palestinesi

GAZA – E’ di almeno cinque morti il bilancio, provvisorio, degli scontri scoppiati nella striscia di Gaza durante il raduno per commemorare il terzo anniversario della morte di Yasser Arafat. I feriti sono diverse decine, secondo alcune fonti 30 e secondo altre oltre 100. La manifestazione era organizzata da Fatah, il movimento fedele al presidente dell’Anp (Autorità nazionale palestinese), e le forze di Hamas – che a giugno ha preso con la forza il controllo della Striscia – avrebbero aperto […]Continua a leggere

Gruppi terroristici e rete Internet

Di admin | 17 novembre 2007
1 commento
Gruppi terroristici e rete Internet

Che i gruppi terroristici abbiano creato ognuno il proprio braccio mediatico e che utilizzano la rete internet per la propria propaganda di istigazione al terrore e per il reclutamento di militanti kamikaze non è più una novità. Inizialmente, i filmati prodotti erano di pessima qualità però abbiamo potuto costatare un’evoluzione costante. Attualmente, è chiaro che ogni “campagna” è il frutto di una strategia ben pianificata che mira a determinati risultati. Ci sono esperti di comunicazione, psicologi, sociologi dietro ad ogni […]Continua a leggere