Ultimi Articoli

Nel Maghreb con i metodi di Al Zarkawi

Di admin | 12 dicembre 2007
0 commenti
Nel Maghreb con i metodi di Al Zarkawi

Nel mirino i luoghi affollati in prossimità di edifici «simbolici» Nel Maghreb con i metodi di Al Zarkawi Le azioni del gruppo algerino sempre più simili a quelle dei terroristi che operano in Iraq WASHINGTON – Al Qaeda nella terra del Maghreb ha giurato fedeltà ad Osama ed ha impiegato i sistemi di Al Zarkawi. Le azioni del gruppo algerino sono sempre più simili a quelle dei terroristi che operano in Iraq. Un segnale di potenza distruttiva ma anche di […]Continua a leggere

I terroristi tornano a colpire l’11

Di admin | 12 dicembre 2007
0 commenti
I terroristi tornano a colpire l’11

Nella capitale algerina due bombe in simultanea I terroristi tornano a colpire l’11 Con Algeri è la quinta volta che viene scelta una data che riporta agli attacchi del 2001 a New York e a Washington ROMA – L’attentato di martedì mattina ad Algeri è solo l’ultimo di una serie di attacchi, serie iniziata con quello alle Torri Gemelle del 2001, compiuti dai terroristi l’11 del mese. Dal 2001 in poi, per altre cinque volte, è stato scelto il giorno […]Continua a leggere

Al Qaeda rivendica l’attentato ad Algeri

Di admin | 12 dicembre 2007
0 commenti
Al Qaeda rivendica l’attentato ad Algeri

Uno dei due attentati colpisce una sede dell’Onu, Algeri, doppio attacco: è strage Al Qaeda rivendica. Decine i feriti. Un’esplosione su un bus di studenti davanti all’edificio della Corte Suprema Il luogo di uno dei due attacchi che martedì mattina hanno scosso la capitale algerina (Reuters) ALGERI – Sono almeno 26 i morti e 177 i feriti dei due attentati quasi simultanei che hanno scosso martedì mattina la capitale dell’Algeria: uno davanti alla Corte Suprema a Ben Aknoun, sulle colline […]Continua a leggere

Shoà: Germania-Leader NPD minimizza e chiede terre perse

Di admin | 12 dicembre 2007
0 commenti
Shoà: Germania-Leader NPD minimizza e chiede terre perse

Ansa, 11/12/2007 OLOCAUSTO:GERMANIA;LEADER NPD MINIMIZZA E CHIEDE TERRE PERSE (ANSA) – BERLINO, 10 DIC – Il presidente nazionale del Partito dell’estrema destra tedesca (Npd), Udo Voigt, ha rimesso oggi in discussione la portata dell’Olocausto, chiedendo tra l’altro la restituzione alla Germania dei territori persi dopo la seconda guerra mondiale. Durante un’intervista alla tv pubblica Ard, che verrà trasmessa questa sera, Voigt ha minimizzato il numero di vittime della Shoah, affermando che il livello stimato di «sei milioni di morti non […]Continua a leggere

Hamas nega di voler ridare ad Abu Mazen il controllo di Gaza

Di admin | 11 dicembre 2007
2 commenti
Hamas nega di voler ridare ad Abu Mazen il controllo di Gaza

HAMAS NEGA VOLER RIDARE AD ABU MAZEN CONTROLLO SU GAZA (AGI) – Gaza, 11 dic. – Hamas ha categoricamente smentito che il suo leader politico esiliato in Siria, lo sceicco Khaled Meshaal, abbia manifestato la disponibilita’ a restituire il controllo sulla Striscia di Gaza al presidente dell’Autorita’ NJazionale Palestinese, il moderato Mahmoud Abbas alias Abu Mazen cui fa capo anche al-Fatah, il partito nazionalista dalle cui file provengono molti tra i principali quadri dell’apparato politico-amministrativo della stessa Anp. Indiscrezioni in […]Continua a leggere