Ultimi Articoli

Mentre Abu Mazen parla con Trump, il suo partito Fatah continua ad esaltare il terrorismo palestinese

Di Emanuel Baroz | 17 maggio 2017
0 commenti
Mentre Abu Mazen parla con Trump, il suo partito Fatah continua ad esaltare il terrorismo palestinese

Gli “eroi” di Fatah e le bugie di Abu Mazen Il presidente palestinese ha mentito alla Casa Bianca mentre la sua organizzazione celebrava 12 terroristi responsabili della morte di 95 persone Proprio mentre Mahmoud Abbas (Abu Mazen), presidente dell’Autorità Palestinese e capo di Fatah, veniva ricevuto dal presidente Donald Trump alla Casa Bianca, lo scorso 3 maggio, e gli garantiva che i palestinesi educano la propria gente e i propri figli alla cultura della pace e della convivenza, le due […]Continua a leggere

Hebron: eletto sindaco con le mani sporche di sangue, candidato da Fatah

Di Emanuel Baroz | 15 maggio 2017
5 commenti
Hebron: eletto sindaco con le mani sporche di sangue, candidato da Fatah

Hebron, il sindaco con le mani insanguinate di Yossy Raav Ci sono Paesi dove la legge scandisce i ritmi del vivere civile e ce ne sono altri, dove invece non solo questo non avviene ma vengono addirittura capovolti i valori. E cioè chi infrange e non rispetta i valori elementari e calpesta i diritti umani viene promosso, eletto, diventa un leader ed un esempio per le nuove generazioni Uno di questi paesi è la Palestina. Tayseer Abu Sneineh, pluriassassino , […]Continua a leggere

Copenaghen (Danimarca), comunità ebraica denuncia imam: “incita allo sterminio degli ebrei”

Di Emanuel Baroz | 14 maggio 2017
0 commenti
Copenaghen (Danimarca), comunità ebraica denuncia imam: “incita allo sterminio degli ebrei”

Danimarca, la comunità ebraica denuncia l’imam di Copenaghen: “Incita all’antisemitismo” Copenaghen, 11 Maggio 2017 – La comunità ebraica danese ha citato in giudizio l’imam Mundhir Abdallah che nelle sue preghiere nella moschea Masjid Al-Faruq nel quartiere popolare di Copenaghen di Norrebro, collegata dai media all’estremismo islamista, ha istigato allo sterminio degli ebrei. In particolare l’imam ha citato un racconto (hadith) della vita del Profeta Maometto il 31 marzo scorso chiedendo ai musulmani di sollevarsi contro gli ebrei. “Il giorno del […]Continua a leggere

La nuova estrema destra italiana ha una doppia faccia

Di Emanuel Baroz | 13 maggio 2017
0 commenti
La nuova estrema destra italiana ha una doppia faccia

Prediche d’odio e reclutamento a scuola, il doppio volto della nuova ultradestra Le indagini e le chat di propaganda svelano il progetto di legarsi ai populisti europei di Niccolò Zancan In mille. Con il braccio alzato. A commemorare i soldati fascisti al Campo 10 del Cimitero Maggiore. Hanno persino pubblicato le foto in rete, sfidando la Stato. Cosa sta succedendo in Italia? Il capo della Digos di Milano si chiama Claudio Ciccimarra: «Negli ultimi anni l’area dell’estrema destra si è […]Continua a leggere

Il signor Dalemmah alla fine confessa: “Sono di origine araba”. Ora si spiegano molte cose…

Di Emanuel Baroz | 10 maggio 2017
2 commenti
Il signor Dalemmah alla fine confessa: “Sono di origine araba”. Ora si spiegano molte cose…

Il signor Dalemmah alla fine confessa: “Sono di rigine araba”. Ora si spiegano molte cose… Roma, 10 Maggio 2017 – “Non c’e’ alcun dubbio sull’origine araba della mia famiglia: D’Alema, Halema, Halim. Siamo tra quegli arabi che servirono Federico II di Svevia“. E’ quanto riferito ieri dall’ex Premier Massimo D’Alema, in occasione della presentazione del libro “Allarme Europa. Il fondamentalismo islamico” di Stefano Piazza. Con questa “ammissione”, D’Alema fornisce perlomeno una motivazione al suo attaccamento al mondo arabo e palestinese, […]Continua a leggere

Pagina:12345678...203040...830